Via della roggia di Lagundo

Il sentiero parte da Quarazze, una piccola frazione di Merano, che è facilmente raggiungibile con l’autobus. In alternativa è possibile arrivare alla via della roggia di Lagundo direttamente dal Hotel Juliane, percorrendo la bellissima passeggiata Tappeiner fino in fondo. Il sentiero termina poi a Plars, intrecciandosi lungo i pendii con le culture di mele e viti, che ancora oggi ricevono l’acqua dalla roggia. 
 
Sul sentiero ci sono varie possibilità di ristoro e si hanno delle fantastiche viste sulla conca di Merano, la valle dell’Adige fino a Bolzano e sulla cima dell’Ivigna, il monte San Vigilio e la parte verticale del Monte Macaion. In totale il sentiero ha una lunghezza di 4 km in una direzione con un tempo di percorrenza di 1 ora. Chi parte dal Hotel Juliane impiega ca. 2 ore per gli 8 chilometri. Da Plars è possibile tornare o a piedi oppure comodamente con l’autobus fino a Merano.
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.